6 maggio 2018

La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale in età evolutiva

L’intervento cognitivo-comportamentale applicato in età evolutiva è un tipo di intervento breve, strutturato e basato sul principio che pensiero, emozione e comportamento sono tre aspetti del funzionamento dell’individuo che interagiscono in continuazione e si influenzano reciprocamente.
8 dicembre 2017

E quando arriva una Diagnosi di Disabilità?

Quando una famiglia decide di intraprendere un percorso di valutazione perché nota delle difficoltà nel proprio bambino entrano in gioco una serie di emozioni, dubbi, grossi interrogativi, stress, e molte aspettative.
11 novembre 2017

AUTOSTIMA: carta vincente per il successo

L’autostima è l’elemento fondamentale della gioia di vivere, permette di accettarsi, di voler bene a se stessi e agli altri. È un concetto dinamico e vasto, che evolve e subisce variazioni nel tempo. Va coltivata, curata e alimentata nel corso della vita. L’autostima è accettarsi […]
30 agosto 2017

Come si manifestano i disturbi d’ansia

L’ansia è una reazione frequente nell’essere umano e si manifesta di fronte a situazioni di pericolo che implicano vulnerabilità. Il pericolo può essere reale o immaginato. Quando la reazione d’ansia è elevata può produrre un blocco nella persona e porre dei limiti alla qualità della […]
29 agosto 2017

Disturbi esternalizzanti e internalizzanti: come distinguerli e individuarli

Le problematiche dell’età evolutiva si suddividono in due grandi macro-aree: Disturbi esternalizzanti Disturbi internalizzanti   Si tratta di una distinzione molto importante per identificare un eventuale disturbo dell’età evolutiva, in modo da intervenire in modo efficace e mirato.   Disturbi esternalizzanti I disturbi esternalizzanti riguardano quelle […]
24 agosto 2017

Che cos’è l’EMDR e perché scegliere questo intervento?

L’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing o desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è un approccio metodologico innovativo che utilizza i movimenti oculari (e altre forme di stimolazione bilaterale come tamburellamenti e toni uditivi) per il trattamento di disagio emotivo e stress legati a eventi […]