La disprassia evolutiva: cos’è e come riconoscerla

disprassia evolutiva

L’incapacità di compiere azioni volontarie con naturalezza e coordinazione corrisponde ad un disturbo ben preciso: la disprassia evolutiva.  Questo disordine comporta nel bambino degli evidenti problemi nella quotidianità, perché anche una semplice azione come quella di vestirsi, può risultare molto complessa e creare disagi. Ma in cosa consiste esattamente la disprassia? Analizziamo insieme le sue caratteristiche per chiarire quali conseguenze comporta e come fronteggiarle.

Leggi tutto

Segnala BUG o problemi nell'uso

Otterrai tutto il supporto tramite mail.