29 Agosto 2017
Disturbi esternalizzanti e disturbi internalizzanti

Disturbi esternalizzanti e internalizzanti: come distinguerli e individuarli

Le problematiche dell’età evolutiva si suddividono in due grandi macro-aree: disturbi esternalizzanti e disturbi internalizzanti. Si tratta di una distinzione molto importante per identificare un eventuale disturbo dell’età evolutiva, in modo da intervenire in modo efficace e mirato.
30 Agosto 2017
disturbi d'ansia

I disturbi d’ansia: come si manifestano

Disturbi d’ansia sono un disagio che si manifesta in alcune situazioni e possono rendere difficoltosa la stessa quotidianità. L’ansia è una reazione frequente nell’essere umano e si manifesta di fronte a situazioni di pericolo che implicano vulnerabilità. Il pericolo può essere reale o immaginato. Quando […]
6 Maggio 2018
psicoterapia cognitivo comportamentale

La psicoterapia cognitivo comportamentale in età evolutiva

La psicoterapia cognitivo comportamentale applicata in età evolutiva è un tipo di intervento breve, strutturato e basato sul principio che pensiero, emozione e comportamento sono tre aspetti del funzionamento dell’individuo che interagiscono in continuazione e si influenzano reciprocamente. Scopriamo allora come funziona e com’è strutturata. 
18 Febbraio 2021
terapia cognitivo comportamentale nei bambini

La terapia cognitivo comportamentale nei bambini

La terapia cognitivo comportamentale nei bambini consente di lavorare sugli atteggiamenti scorretti e disfunzionali attraverso un cambiamento del modo di interpretare gli eventi. In questa breve guida proveremo a capire quando è indicata la terapia cognitivo comportamentale e quali sono i vantaggi che apporta al […]